Il blackjack è uno dei giochi più amati nelle piattaforme d’azzardo online. Prima di iniziare a puntare si consiglia di consultare sempre una guida ai casino online per scegliere i migliori siti dove giocare.

Attenzione, però: solo quelli che presentano il marchio AAMS garantiscono affidabilità, sicurezza e trasparenza.

Nel mondo dei casinò online, attualmente, ci sono sempre più varianti, ma quella che sta avendo la maggiore diffusione è la modalità di gioco live, che permette agli utenti di vivere la partita accolti dalla stessa atmosfera che troverebbero in un casinò dal vivo.

Blackjack online: molto semplice, ma…

Il blackjack sembra un gioco davvero molto semplice: è sufficiente che la propria mano abbia un punteggio maggiore rispetto a quello del banco, prestando attenzione che non oltrepassi quota 21 punti. Eppure, in realtà, non è affatto così facile vincere.

A contare, spesso e volentieri, è l’approccio: basta fare qualche errore, e alcuni sono veramente comuni anche tra i giocatori più esperti, ed ecco che difficilmente si riescono ad ottenere dei risultati degni di nota.

Meglio evitare di acquistare l’assicurazione

Il primo consiglio da seguire per chi si vuole cimentare con il blackjack online è certamente quello di non comprare l’assicurazione.

In un gran numero di versioni del blackjack online, infatti, il banco offre la possibilità di acquistare l’assicurazione contro il blackjack, ovvero fare un punteggio pari a 21 con le prime due carte, nel caso in cui la carta scoperta del banco sia un asso.

L’assicurazione è solita pagare 2 a 1, ma viene attivata solo ed esclusivamente se il banco dovesse riuscire a fare blackjack, mentre in caso contrario viene persa indipendentemente da quale possa essere l’esito della mano.

Sotto un profilo prettamente matematico, comprare l’assicurazione significa mettere a disposizione del banco un doppio vantaggio. Infatti, le probabilità di fare blackjack sono più basse in confronto ad ogni altro punteggio.

Quando sdoppiare e quando non farlo

Un altro ottimo suggerimento da seguire con il blackjack online è quello di non sdoppiare figure e dieci. Nel momento in cui si ricevono due carte uguali, in questo gioco c’è la possibilità di sdoppiare.

Qualora capitassero tra le mani due dieci oppure due figure, è forte la tentazione di sdoppiarle. Il concetto, però, è errato in partenza, dal momento che con un punteggio pari a 20, dal punto di vista statistico, ci sono ben quattro probabilità su cinque di battere il banco.

Ecco, quindi, che sdoppiare la mano diventa un’azione controproducente. Ci sono, invece, dei casi ben precisi in cui si dovrebbe sdoppiare.

Il primo è quando si hanno in mano due assi e due 8, oppure con due 9, ma solo nel caso in cui la carta scoperta del dealer abbia un valore tra 2 e 6, con due 7, ma solo quando la carta scoperta del dealer è compresa tra 2 e 7.

Va bene sdoppiare anche con due 6, ma solo nel caso in cui la carta scoperta dal dealer vada dal 3 al 6, oppure con due 3, ma solo quando la carta scoperta del dealer è compresa tra 4 e 7.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *